Intervista Esclusiva a Ganoona!

Intervista esclusiva “#SoloRap” a Ganoona, artista emergente con una forte passione per la musica Rap, con note Hip Hop, Latin accompagnata da liriche intense ed originali!

Ganoona è un cantante, rapper e songwriter italo messicano e vive a Milano.
La sua musica è una combinazione di sonorità black, latin e hip-hop accompagnata da
liriche intense ed originali. Si esibisce sia in Italia che in Messico distinguendosi
per i suoi live energici e coinvolgenti.

Allorché io gli pongo la mia prima domanda :
Che differenza c’è per te esibirsi davanti a un pubblico italiano da un pubblico messicano?

Risposta: Si Certo! Il pubblico italiano è un po più attento al dettaglio, sia del testo che tecnico, ed anche un pubblico un po più complicato da coinvolgere.

“Mi è capitato a volte di fare qualche apertura nei locali, dove ho avuto una percezione un pò fredda del pubblico, ma poi alla fine i complimenti sono arrivati!”

“Mentre il pubblico messicano è molto più caloroso, si fa molto più coinvolgere dall’energia ed è meno interessato al lato tecnico dello spettacolo, addirittura mi è capitato di cantare canzoni in italiano, “senza che capissero niente della lingua”, ed avere molto più calore!”

Ganoona collabora a tutti gli aspetti del progetto artistico, spesso è anche compositore dei suoi brani

(A dicembre 2018 il brano in collaborazione con Kayla,
prodotto da Polezski (già produttore di Gemitaiz e altri),
viene selezionato da Youtube Music come “Artists to watch – il suono del 2019”.)

Parlaci un pò di questo tuo primo traguardo?? Cosa rappresenta per te?

Risposta: Il pezzo si chiama “Polaretti”, la mia collaborazione con kayla è iniziata spontaneamente…

“Lei aveva già un bozza del brano su produzione di Polezski, l’ ho ascoltata e mi ha colpito sin da subito! Lei mi disse: perché non facciamo una collaborazione insieme? Senza esitare scrissi subito un pezzo da poter inserire nel brano!

Così come si dice: “Da cosa nasce cosa”, dopo varie modifiche al brano, tra incastri e non , abbiamo deciso di lanciare il pezzo !

Aggiunge: “Diciamo che in una realtà cosi grande come Youtube, potersi aggiudicare un riconoscimento, dà una soddisfazione emotiva e forza per credere nella mia musica!”

Ascolta il brano!

Subito dopo pubblica l’inedito “Cent’Anni” in collaborazione con la Noize Hills Records

cosa mi dici a proposito di questo pezzo musicale?

Risposta: “Ha segnato un ritorno dopo una pausa di quasi un anno, dove non ho pubblicato niente, diciamo che Cent’anni è l’inizio di una lunga serie di episodi di cui Bad Vibes prende parte, in cui sto facendo la vera musica che mi assomiglia!”

Diciamo che rispecchia tutte le mie influenze musicali, dal soul, al black music, alla trap/rap fino alle mie origini latine, essendo italo messicano, ci tengo che la mia musica mi rispecchi al 100% !

Infatti nel brano si sente molto questo campione di chitarra tradizionale dove emerge molto il lato latino , che nelle mie canzoni sono sempre presenti!

Aggiunge: “Diciamo che Cent’anni e Bad Vibes sono un pò due facce della stessa medaglia. Le ho scritte nello stesso periodo, di cui ovviamente i prossimi singoli non faranno da tema , però sicuramente questi due episodi sono molto legati.”

In Fine: I Brani che ho nel mio “Cantiere”, sicuramente porteranno avanti questi discorsi con altre tematiche !

Ascolta il Brano!

L’ultimo singolo di Ganoona dal titolo “Bad Vibes” sempre in collaborazione con la Noize Hills Records,
è già uscito sulle piattaforme digitali lo scorso 21 aprile e sarà in rotazione
radiofonica a partire dal prossimo 24 aprile!

Parlaci un pò del tuo ultimo singolo, “Bad Vibes”, so che si ispira alle puntate della nota serie Black Mirror!

“Sono da sempre un fan della serie Black Mirror, quando ho scritto il pezzo avevo un senso di frustrazione verso questa abitudine che abbiamo tutti di guardare il telefono appena svegli oppure di andare a ballare con gli amici ma sempre con lo stesso “oggetto” in mano senza davvero godersi i momenti insieme. Con questo pezzo volevo comunicare come effettivamente quella serie uscita ormai 10 anni fa, oggi prende una piega verosimile sopratutto con la crisi e il virus, trovandoci in una situazione di fantascienza , dove avevamo contatti umani solo attraverso uno strumento digitale!”

Aggiunge: Ho terminato il lavoro nel periodo di quarantena, e ho detto: perché non far sentire le persone con la stessa mia sensazione di quando l’ho scritta circa un anno fa, dato che in quel periodo tra il lavoro, i social e la tecnologia mi sentivo quasi “Frustrato” …

Bad Vibes è uscita nel periodo del lock down, per ricordare un po quella malinconia futuristica dove ci siamo ritrovati in questo momento !

Vi lascio con una frase scritta da Ganoona in Bad Vibes :

“Oh mama,
sciogli questo bad karma, il pavimento è lava… solo il letto qui ci salverà

“Oh mama,
sciogli questo bad karma, il pavimento è lava…un altro cocktail non ci salverà

Ho voluto usare questa immagine innocente, infantile,
per descrivere la sensazione di insicurezza, di alienamento dalla realtà,
dove l’unica oasi sicura forse è l’abbraccio silenzioso di una persona che ci vuole bene
!

Ascolta il Brano!

Firmato #SoloRap

In collaborazione con Red&blue